Capua, il Ponte Nuovo rimarrà chiuso. Ecco il nuovo piano regolatore del traffico

Le nuove disposizioni

CAPUA – Il ponte nuovo sul Volturno a Capua rimane chiuso dopo il sopralluogo dei tecnici effettuato lo scorso mercoledi.

In base ai primi dati dei rilievi, uno dei punti più critici è nella porzione di impalcato a sud della spalla del Ponte anche se non sono stati ravvisati ulteriori deterioramenti alle luce degli ultimi monitoraggi effettuati.

Così  il ponte è stato chiuso a veicoli e pedoni per motivi di sicurezza, prevedendo una modifica al piano regolatore del traffico in zona:

– il divieto di transito per tutti i veicoli sul Ponte Nuovo sul Volturno dall’intersezione con via Giardini fino a quella con via Riviera Volturno

– l’istituzione del doppio senso di circolazione sul Ponte Vecchio Romano in via Riviera Volturno limitatamente ai veicoli con peso a pieno carico non superiori a 35 quintali di larghezza fino a 2 metri

– il divieto di sosta e fermata con rimozione per tutti i veicoli sul Ponte Vecchio Romano (da via Riviera Volturno a via Porta Roma), in via Riviera Volturno e in via Variante Anas (da piazza Umberto I a via Riviera Volturno)

– l’obbligo di svolta a destra per i veicoli con peso a pieno carico superiori a 35 quintali e di larghezza superiore a metri 2, secondo la direttrice di marcia Nord-Sud, all’altezza dell’intersezione di via Porta Roma con via Brezza

– l’obbligo di svolta a sinistra per i veicoli con peso a pieno carico superiori a 35 quintali e di larghezza superiore a metri 2, secondo la direttrice di Sud-Nord, all’altezza dell’intersezione di viale Ferrovia con via Variante Anas

– l’obbligo di svolta a destra per i veicoli con peso a pieno carico a 35 quintali e di larghezza superiore a metri 2 per i veicoli provenienti da via Santa Maria la Fossa all’altezza dell’intersezione con viale Ferrovia