CAPUA. Non era ubriaco, ma in preda ad una crisi epilettica. Il racconto dei testimoni

CAPUA – Emergono dettagli in merito alla vicenda poco fa raccontata su un uomo soccorso ieri sera presso Porta Napoli nella città di Capua.

Come raccontato da alcuni testimoni presenti al momento della vicenda l’uomo non era affatto ubriaco, ma bensì in preda ad una crisi epilettica. E’ stato lo stesso titolare dell’enoteca ad avvertire il 118.

Nessuna aggressione dunque, ma una situazione di emergenza, in cui, sempre come dichiarato dalle persone presenti in quel momento, i sanitari del 118 sarebbero giunti in ritardo sul posto.

Quindi la notizia riportata dalle altre testata non avrebbe alcuna fondatezza.