Capua. Favoreggiamento della prostituzione, sequestri e controlli sulla movida

CAPUA – Continua senza sosta il lavoro della Polizia Locale di Capua, per contrastare la prostituzione e l’abusivismo edilizio.

Nei giorni scorsi i caschi bianchi hanno sanzionato decine di clienti sorpresi lungo la provinciale intenti a contrattare o a consumare un rapporto sessuale. Ma non solo, infatti sono stati sequestrati diversi cantieri edili non a norma con le vigenti normative.

Durante la notte appena trascorsa la Polizia Locale con l’ausilio della locale stazione dei Carabinieri, hanno effettuato decine di controlli sulla movida Capuana sanzionando diversi locali per irregolarità.

Sono stati effettuati anche diversi posti di controllo, tra Capua e Sant’Angelo in Formis , e sanzionati decine di automobilisti per violazione del codice stradale.