Capua. Dda chiede arresto di due ex consiglieri

Entro metà novembre si conoscerà la decisione dei giudici

Capua – Due ex consiglieri comunali capuani Marco Ricci e Guido Taglialatela sono indagati a piede libero nell’inchiesta che portò all’arresto dell’ex sindaco di Capua Carmine Antropoli.

Nella mattinata di ieri si è tenuta presso il Tribunale del Riesame (Decima Sezione) l’udienza relativa alla posizione dei due ex esponenti dell’Assise per i quali la Dda aveva chiesto l’arresto, mai concesso dal giudice per le indagini preliminari.

Gli avvocati difensori ed i giudici si sono riservati due mesi di tempo per decidere sulla loro posizione.

L’ex primo cittadino Carmine Antropoli è tornato a Capua da 9 giorni, dopo la revoca dei domiciliari.

Entro metà novembre si conoscerà la decisione dei giudici.