Home Capua Commerciante rapinato in casa. Disarmato e picchiato, banditi in fuga

Commerciante rapinato in casa. Disarmato e picchiato, banditi in fuga

La banda si è data alla fuga, ma ha abbandonato la refurtiva nel cortile di casa, mentre, invece, hanno portato via la pistola sottratta al proprietario di casa

Immagine di repertorio

Capua – Durante la serata tra sabato e domenica, una banda di ladri, composta da tre uomini, si è introdotta in un abitazione in via Brezza a Capua.

All’interno erano presenti i proprietari, marito e moglie, i quali sono stati allarmati dai rumori sentiti in casa.

L’uomo si sarebbe precipitato in camera da letto per prendere la pistola legalmente detenuta. Ma è stato disarmato e picchiato, inoltre sotto minaccia, è stato costretto a consegnare il denaro e tutti gli oggetti di valore custoditi in casa.

Le urla disperate della moglie hanno richiamato l’attenzione dei vicini i quali hanno allertato le forze dell’ordine. La banda si è data alla fuga, ma ha abbandonato la refurtiva nel cortile di casa, mentre, invece, hanno portato via la pistola sottratta al proprietario di casa.

I carabinieri hanno avviato l’indagine per rintracciare i responsabili.