Si presenta dalla ex con una pistola finta. 25enne di Capua finisce in carcere

Ha violato gli obblighi imposti dal giudice

CAPUA – Un giovane di S. Angelo in Formis è stato tratto in arresto per il reato di stalking, in quanto avrebbe minacciato la sua ex ed il nuovo fidanzato.

Si tratta di Davide Gragnaniello condotto presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere dopo aver violato gli obblighi imposti dal giudice per le precedenti minacce ed è stata pertanto aggravata la misura.

Si sarebbe presentato dalla sua ex con una pistola finta. La ragazza ha immediatamente allertato le autorità.

La difesa, rappresentata dagli avvocati Bernardino Lombardi e Salvatore Cammuso, presenterà appello al riesame dopo l’ordinanza di questa mattina eseguita dai carabinieri di Capua.