Capua. 500mila euro per riaprire il Ponte Nuovo sul Volturno

Per quanto riguarda i tempi per l'avvio del cantiere, al momento, è ancora tutto da stabilire

Capua – Stanziati 492 mila euro per finanziare i lavori necessari alla riapertura del Ponte Nuovo sul Volturno a Capua.

Ad annunciarlo è il sindaco Luca Branco che scrive, attraverso i canali social, il seguente post:

Durante la campagna elettorale abbiamo preso un impegno importante nei confronti dei cittadini di Capua e Sant’Angelo in Formis, ovvero impegnarci per ottenere la messa in sicurezza del Ponte Nuovo e la conseguente riapertura. Subito dopo il nostro insediamento, come sapete, la #Giunta della Regione Campania aveva deliberato a favore di un’azione operativa avente ad oggetto proprio il Ponte Nuovo. Oggi possiamo darvi una notizia che tutti stavamo aspettando con ansia: attraverso il #decreto #dirigenziale n. 139 del 25/10/2019, a prosieguo della Delibera di Giunta Regionale, ha attribuito i fondi necessari per i lavori di messa in sicurezza del Ponte. Essendo già stata espletata la gara presso la Stazione Unica Appaltante (SUA) si procederà ad avviare il conseguente iter per l’inizio dei lavori.
È un risultato molto importante per tutta la città e noi abbiamo mantenuto la nostra promessa e il nostro impegno verso i cittadini!
Ringrazio personalmente tutti i liberi cittadini che hanno contribuito attraverso un’azione popolare al risultato ottenuto e in particolar modo l’assessore ai Lavori Pubblici Luigi Di Monaco.
Capua Viva!

Per quanto riguarda i tempi per l’avvio del cantiere, al momento, è ancora tutto da stabilire, ma sicuramente uno dei passi più importanti, cioè il finanziamento dell’opera, è stato fatto.