CAMPANIA. Tenta di uccidere la moglie con una spranga di ferro. Arrestato

CAMPANIA (TORRE ANNUNZIATA) – I carabinieri della compagnia di Torre Annunziata hanno tratto in arresto per tentato omicidio Mostafa Kamal, un 42enne bengalese residente a Torre Annunziata.

L’uomo ha colpito ripetutamente la moglie al volto con una spranga di ferro, all’interno di un furgone lungo la Statale 268.

La vittima è stata affidata alle cure dei medici dell’ospedale di Boscotrecase dove le hanno riscontrato un grave trauma cranico e contusioni, ricoverata successivamente in prognosi riservata all’ospedale Loreto Mare di Napoli. L’arrestato è stato tradotto presso al carcere di Poggioreale.