CAMPANIA. Due morti trovati in auto nel giro di 24 ore

CAMPANIA (SALERNO) – In poco meno di 24 ore sarebbero due i casi di decesso dovuto all’ondata di caldo che sta attanagliando la Campania.

Il primo decesso di è registrato ieri, morto a Sala Consilina, dopo un malore improvviso in auto.

Il secondo caso, invece, si è avuto a Polla, dove Enzo Copersito 67anni, è stato rinvenuto privo di vita, anche lui, all’interno della sua auto in una stazione di servizio.

Entrambi i decessi sarebbero riconducili al caldo eccessivo, il quale avrebbe portato ai malori fatali per le vittime.

Disposti gli esami di rito per accertare con precisione le cause della morte.