Home Cronaca bianca Coronavirus: la Campania ad un passo dal lockdown, tutte le restrizioni

Coronavirus: la Campania ad un passo dal lockdown, tutte le restrizioni

Se la situazione epidemiologica dovesse peggiorare, però, non è da escludere che la regione Campania venga inserita nella fascia rossa

Campania – Per il momento la regione Campania è stata inserita nella fascia “arancione”, area intermedia, subito prima di quella rossa. Si tratta delle restrizioni adottate per contrastare l’epidemia di Coronavirus.

Con il nuovo Dpcm del Premier Conte, il quale entrerà in vigore giovedì fino a 3 Dicembre, si andrà verso la chiusura di bar e ristoranti, non più solo dopo le 18, con eccezione della vendita da asporto.

Viene inserito il divieto della mobilità da comuni diverso da quello di residenza senza “validi motivi”. Rimangono aperti, invece, parrucchieri e centri estetici, confermate le regole che impongono la capienza al 50 per cento sui mezzi pubblici, stop ai musei e coprifuoco dalle 22,00 alle 5 del mattino.

Confermata anche la didattica a distanza già prevista nell’ordinanza regionale del presidente De Luca.

Se la situazione epidemiologica dovesse peggiorare, però, non è da escludere che la regione Campania venga inserita nella fascia rossa. Nelle prossime ore i dettagli del decreto dovrebbero essere illustrati dal Premier stesso.