CAMPANIA. Anziano scomparso e poi ritrovato morto. Indagano i carabinieri

CAMPANIA (META DI SORRENTO) – Michele Maresca, 71 anni, era scomparso nella giornata di ieri intorno alle 9,00 del mattino.

Dal racconto dei familiari l’uomo era uscito di casa per andare al mare, ma non ha fatto più ritorno, così è scattata la denuncia di scomparsa. Questa mattina, invece, a distanza di 24 ore la tragica scoperta.

Il suo corpo è stato rinvenuto privo di vita sulla spiaggia. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 i quali però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul luogo della tragedia anche gli uomini dell’arma dei carabinieri i quali hanno effettuato i rilievi del caso ed hanno avviato le indagini.

Al momento l’ipotesi più attendibile è quella del malore improvviso, il quale non avrebbe lasciato scampo al 71enne.

Disposta l’autopsia sul corpo per accertare con precisione le cause del decesso.