CAMPANIA (EBOLI) – Nella mattinata di ieri intorno alle 9,30 il padre della vittima è sceso di casa ed aprendo il garage ha fatto la tragica scoperta.

Il 33enne Giuseppe Rossini, è stato rinvenuto privo di vita all’interno del box, impiccato ad una trave. A rendere nota la notizia la testata online Il Mattino. Inutili i tentativi di rianimazione da parte del padre, prima, e del 118 dopo, il giovane era già morto.

Al momento non si conoscono le cause di questo estremo gesto. Per gli amici e i parenti la spiegazione potrebbe trovarsi in un incidente stradale avvenuto nel 2006, quando Giuseppe fu protagonista di un incidente mortale, in cui perse la vita l’amico Vincenzo Grimaldi.

I due andarono a sbattere contro un muro, in località Angona. Questo tragico evento cambio la vita del 33enne.

Ma naturalmente le indagini sono ancora in corso.