Home Casal di Principe Camorra. I soldi di Zagaria investiti in un caseificio. Processo per 4...

Camorra. I soldi di Zagaria investiti in un caseificio. Processo per 4 indagati

A breve partirà il processo a carico degli imputati

CASAL DI PRINCIPE – Rinvio a giudizio per Salvatore, Mario, Giovanni Nobis e Rita Fontana.

Sono accusati di intestazione fittizia di beni e riciclaggio di soldi di provenienza dal clan dei Casalesi, precisamente dal boss Michele Zagaria.

Il denaro sarebbe stato investito in un caseificio della zona. Il processo partirà ad Aversa, al Tribunale di Napoli Nord nel mese di Maggio.

Giovanni Nobis e Rita Fontana, congiunti del boss Salvatore Nobis, avevano subito il sequestro del caseificio Santa Rita dopo un aumento di capitale di 115mila euro che, secondo i magistrati della Dda, sarebbe stato provocato da un immissione di denaro sporco da parte di Salvatore Nobis.

La Cassazione ha deciso di annullare la contestazione dell’aggravante camorristica.