Camionista Casertano beccato dalla Stradale. Scatola nera del Tir manomessa

Disposto il sequestro del mezzo

CASERTA – Lungo la A1 nel tratto della città di Firenze, un camionista Casertano è stato sorpreso dalla Polizia Stradale dopo aver spento la scatola nera del suo mezzo.

Gli agenti della sottosezione di Firenze Nord hanno fermato l’uomo, che stava trasportando in Campania un carico di calce prelevato a Genova.

A seguito dell’ispezionare dell’abitacolo hanno notato la manomissione dell’apparecchio grazie al quale poteva accendere e spegnere il meccanismo in qualsiasi momento.

All’uomo, un 50enne di Caserta, gli è stata ritirata la patente, con la decurtazione di 10 punti, oltre ad una multa da quasi 2.000 euro.