CAMION PRECIPITA DAL VIADOTTO. Conducente casertano salvo per miracolo

immagine di repertorio

CASERTA – Ieri mattina intorno alle 4,00 è avvenuto il terribile incidente stradale sul viadotto della Trignina dopo la galleria per Pescolanciano, in Molise.

L’autista, casertano, alla guida del Tir, molto probabilmente a causa del manto stradale ghiacciato ha perso il controllo del mezzo sfondando, letteralmente, il guard rail, e precipitando nel vuoto per un’altezza di 20 metri.

Il 50enne di Caserta è stato miracolato, ha riportato solo ferite lievi e non è in pericolo di vita. Il rimorchio è rimasto fermo in carreggiata, mentre la cabina del tir è precipitata nella scarpata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e gli uomini vigili del fuoco.