Blitz dei carabinieri. Arrestato spacciatore. Denunciato uomo in possesso di documenti falsi

Vasta operazioni degli uomini dell'arma dei carabinieri

CAIVANO / AFRAGOLA – I carabinieri della tenenza di Caivano hanno tratto in arresto per detenzione di stupefacente a fini di spaccio Antonio D’Alessio, un 34enne del luogo già noto alle ffoo.

È stato notato mentre si aggirava con fare sospetto alla guida della sua bicicletta in via Atellana.

I militari dell’arma lo hanno fermato, perquisito e trovato in possesso di una busta di cellophane contenete 51 dosi di eroina. L’arrestato è stato tradotto a Poggioreale.

Invece i carabinieri della stazione di Afragola, della compagnia di Casoria e della C.i.o. del 10° reggimento Campania, nel corso di perquisizioni personali e domiciliari effettuate sul territorio del comune di Afragola nei confronti di soggetti sospetti o già noti alle forze dell’ordine, hanno denunciato per detenzione illegale di munizioni e possesso di documenti falsi un 41enne del luogo trovato in possesso di 6 cartucce calibro 7,65, due carte di identità in bianco false ed una patente di guida oggetto di furto a Caltanissetta nel 2003.