Cadavere in spiaggia a Mondragone. E’ Carmela De Rosa

Purtroppo l'identità è stata confermata si tratta della donna scomparsa

MONDRAGONE – Confermata l’identità del corpo ritrovato questo pomeriggio sulla spiaggia del comune di Mondragone, si tratta di Carmela De Rosa, la 49enne scomparsa il 9 Marzo.

L’identità è stata confermata da un parente chiamato dai carabinieri per un possibile riconoscimento, purtroppo risultato positivo.

Da una prima ricostruzione dei fatti la donna, che soffriva di depressione come raccontato dai familiari, avrebbe raggiunto il ponte del Garigliano per poi gettarsi nel fiume.

In questo modo il corpo avrebbe raggiunto il mare e rimasto in acqua per circa 10 giorni, fino a quando oggi è stato riportato a riva dalla corrente.

In corso ulteriori indagini da parte dei carabinieri di Mondragone.