Bruno muore a 50 anni. Tragedia nell’Agro Aversano

CARINARO – Nella giornata di oggi è venuto a mancare prematuramente Bruno Napolano, un uomo di 50 anni, molto conosciuto nel paese di Carinaro.

Ricordato da tutti come una persona gentile, amante della vita e della sua famiglia. Purtroppo è stato strappato all’amore dei suoi cari, sempre disponibile per tutti e molto attivo nel sociale.

Ecco il ricordo del politico Giuseppe Barbato:

CARINARO PERDE UN ALTRO SUO FIGLIO MIGLIORE: BRUNO NAPOLANO. Stamattina siamo stati svegliati dai rintocchi della campana a morto, era per la dipartita del carissimo Bruno marito di Giusy Bruno Barbato di appena 50 anni. Un bravissimo giovane, pieno di gentilezze e sempre sorridente. Sin da piccolo assieme ai fratelli ci conosciamo, ci trattiamo con le famiglie sia Napolano/ Tana che Barbato / Guida e Bruno è stato sempre quello pronto, disponibile. Da pochi anni si era unito in matrimonio con la carissima Giusy e assieme stavano vivendo la loro storia d’amore. Ma il destino crudele è stato avverso. Ricordo tanti momenti nella gioventù nostra dell’Azione Cattolica, delle gite e dei momenti di svago. Lo scorso dicembre caro Bruno eri felicissimo anzi eravate tu e Giusy quando andammo a visitare le luci di Gaeta e trascorremmo assieme l’intera visita….. Alla cara moglie Giusy, ai genitori, ai fratelli Enzo e Nicola, ai cognati, agli zii e parenti tutti le mie più strette condoglianze e tanta vicinanza per la repentina perdita del nostro caro Bruno. Riposa in pace amico mio caro e sfortunato che la terra ti sia lieve…