Bomba durante la notte nel Casertano. Residenti terrorizzati. Indagini in corso

In corso gli accertamenti del caso per ricostruire la dinamica

SANTA MARIA A VICO – Durante la notte appena trascorsa un ordigno è stato fatto esplodere nel comune di Santa Maria a Vico lungo la Nazionale Appia.

Dalle prime informazioni è stato piazzato davanti a un negozio che, al momento, risulta chiuso per lavori in corso.

Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine e gli uomini dei vigili del fuoco, per gli accertamenti del caso.

Il boato è stato avvertito da molti residenti che, data l’ora tarda, sono stati svegliati e terrorizzati in piena notte. Fortunatamente non ci sarebbero feriti. Ora si cerca di chiarire la dinamica e le motivazioni dell’atto.