Bomba molotov contro un camion della raccolta rifiuti ad Acerra

Intimidazione da parte della malavita locale. Indagini in corso

ACERRA – Durante la notte due uomini in sella ad uno scooter sarebbero giunti presso il deposito degli automezzi della Tekra, la ditta che si occupa della nettezza urbana nel territorio di Acerra.

Una volta sul posto hanno lanciato una bomba molotov contro uno dei camion parcheggiati nel cantiere dell’impresa sulla provinciale per Caivano.

Un vero e proprio raid incendiario sul quale indagano gli agenti del commissariato di Polizia per cercare di rintracciare i responsabili.

Non sarebbe la prima volta che la criminalità locale mette in atto un intimidazione nei confronti della ditta.