Bomba d’acqua sul Casertano. Automobilisti salvati dai vigili del fuoco

Fortunatamente non si registrano danni o persone rimaste ferite. La situazione sta tornando lentamente alla normalità

Caserta – Davvero impressionante la quantità di pioggia caduta in poco meno di mezz’ora nella zona tra le città di Caserta e Maddaloni.

I centri maggiormente colpiti sono proprio Maddaloni, Cervino, San Felice a Cancello e Santa Maria a Vico.

Le strade si sono trasformate in veri e propri fiumi in piena, in quanto il sistema fognario non è stato in grado di smaltire l’enorme volute d’acqua, riversando tutto nelle strade.

Si segnalano sottoscala allagati, così come alcuni negozi. Tantissimi gli automobilisti rimasti bloccati nelle loro auto, in alcuni casi è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per riuscire a trarli in salvo. Come accaduto in via Cancello, dove una Fiat Panda e una Toyota Yaris, sono rimaste sommerse in oltre 50 cm di acqua.

Fortunatamente non si registrano danni o persone rimaste ferite. La situazione sta tornando lentamente alla normalità.