Foto pubblicata dalla pagina ciò che vedo in città smcv

Santa Maria Capua Vetere – Una forte esplosione è stata avvertita dalla popolazione in via Fosse Ardeatine nella città del foro.

Dalle prime informazioni si tratterebbe di una bomba carta, presumibilmente contro la sede del Consorzio Unico di Bacino.

Un boato che ha allarmato tutti i residenti i quali hanno immediatamente chiamato le forze dell’ordine, accorse poco dopo sul posto.

Sembrerebbe un vero e proprio gesto intimidatorio. Fortunatamente la sede era vuota e nessun passante è rimasto ferito. Ingenti i danni all’ingresso degli uffici. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia di Santa Maria Capua Vetere per gli accertamenti del caso.

Foto pubblicata dalla pagina Ciò che vedo in città smcv