Blitz in una casa a luci rosse sul litorale Casertano. Giro di prostituzione minorile

Sono in corso ulteriori accertamenti sulla vicenda da parte della polizia

CASTEL VOLTURNO – Blitz della polizia nel in una casa a luci rosse nel comune di Castel Volturno a seguito della testimonianza raccolta da Storie Italiane di Eleonora Daniele su Rai1.

Secondo le testimonianze raccolte sarebbero tutte minorenni dai 12 ai 14 anni, rapite e costrette a prostituirsi.

L’operazione è partita dopo la denuncia della trasmissione alle forze dell’ordine, così la polizia ha effettuato un controllo nell’appartamento segnalato.

Sono in corso ulteriori accertamenti sulla vicenda per cercare di ricostruire la dinamica ed i responsabili della tratta di esseri umani, molto probabilmente legati alla mafia Nigeriana.