Blitz della municipale in un call center. Scoperti lavoratori in nero

I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Importante operazione della polizia municipale del comune di Santa Maria Capua Vetere.

Si sono presentati, ieri, martedì, in una nota società specializzata in servizi di call center e telemarketing.

Dieci i lavoratori in nero scoperti dai vigili urbani durante il blitz. Il verbale dell’ispezione è stato poi consegnato all’ispettorato del lavoro di Caserta e all’autorità giudiziaria competente per i provvedimenti del caso.

I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni presso altre attività commerciali per contrastare il fenomeno del lavoro nero.