Blitz dei vigili a Cellole. Sequestrato immobile. Denunciata coppia di Marcianise

L’immobile è stato ricostruito su una zona soggetta inoltre a vincolo paesaggistico

Marcianise / Cellole – Nuovo blitz dei vigili urbani di Cellole che ha portato al sequestro di un fabbricato.

L’operazione è scattata in località Pantano da parte della polizia municipale, diretta dal comandante Pierluigi Casale.

In particolare l’immobile oggetto di condono, da un sopralluogo è stato riscontrato un intervento di parziale demolizione e ricostruzione dell’immobile, cambiando di fatto lo stato originario del manufatto confinato.

L’immobile è stato ricostruito su una zona soggetta inoltre a vincolo paesaggistico. Gli agenti hanno provveduto a a denunciare i proprietari del fabbricato, P.V. e T.V., entrambi di Marcianise.

Per l’operazione è giunto il plauso dell’amministrazione comunale cellolese, guidata dalla sindaca Cristina Compasso e dal vicesindaco con delega alla Polizia Municipale Giovanni Giovanni.