Blitz dei Carabinieri a San Felice. Denunce, sequestri e droga

Tale servizio rientra in una più ampia intensificazione dei controlli del territorio, posta in essere dai Carabinieri dalla Compagnia di Maddaloni

Immagine di repertorio

San Felice a Cancello – I carabinieri della Compagnia di Maddaloni, hanno eseguito un controllo straordinario del territorio finalizzato a contrastare l’illegalità diffusa.

Il servizio, che ha visto impegnate diverse pattuglie dei carabinieri anche dei territori contermini a quelli di San Felice a Cancello, ha consentito di deferire in Stato di libertà 2 soggetti ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso, di contestare l’art. 75 d.p.r. 309/90 nei confronti di 8 conducenti, sequestrando amministrativamente gr. 1,9 di sostanza stupefacente di tipo hashish, grammi 7,90 di tipo marijuana, grammi 3,10 di tipo cocaina e grammi 0,20 di tipo crack.

Inoltre sono stati controllati molti soggetti agli arresti domiciliari ed eseguite diverse perquisizioni. Non sono poi mancati verbali al C.d.S. elevati nei confronti di utenti della strada che, in alcuni casi hanno anche visto ritirare la patente di guida e/o sequestrare il veicolo.

Tale servizio rientra in una più ampia intensificazione dei controlli del territorio, posta in essere dai Carabinieri dalla Compagnia di Maddaloni e che ha già permesso, solo pochi giorni fa, di trarre in arresto 2 persone per furto in appartamento e 2 persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente proprio nel territorio del Comune di San Felice a Cancello oltre a trarre in arresto altre 2 persone nel territorio del contiguo comune di Arienzo, responsabili di furto.