Blitz nella piazza di spaccio. 2 arresti, I NOMI. Sequestrata ingente quantità di droga

Brillante operazione degli uomini dell'arma dei carabinieri di Castello di Cisterna

Immagine di repertorio

CASTELLO DI CISTERNA – Blitz dei carabinieri di Castello di Cisterna nelle palazzine popolari della 219, nota piazza di spaccio.

All’esito dell’operazione i militari hanno rinvenuto 126 grammi di marijuana, 130 di hashish e 44 di crack e cocaina già divisi in dosi e pronti per essere venduti ai consumatori abituali.

Tutta la droga era nascosta sotto le panchine nei cortili, sotto le auto parcheggiate o tra le aiuole nei giardinetti.

All’esterno delle palazzine i militari hanno inoltre sorpreso 2 soggetti del luogo in possesso di 5,5 grammi di cocaina divisi in dosi e 365 euro ritenuti provento illecito.

I due sono stati tratti in arresto per detenzione di stupefacente a fini di spaccio e tradotti ai domiciliari. Si tratta del 32enne Nicola Castaldo e del 43enne Salvatore Falco, entrambi già noti alle forze dell’ordine.