Black Friday e la follia dello shopping. Si attende un assalto dei centri commerciali

REGIONALE – Domani è il Black Friday, un’altra “festa” importata dall’america, ma più che definirla una festa è una giornata puramente commerciale.

Il Black Friday “venerdì nero” è negli Stati Uniti il giorno successivo al Giorno del ringraziamento e tradizionalmente dà inizio alla stagione dello shopping natalizio. Si tratta di un giorno particolarmente importante sotto l’aspetto commerciale poiché costituisce un valido indicatore sia sulla predisposizione agli acquisti, sia indirettamente sulla capacità di spesa dei consumatori.

Già da diversi anni viene sponsorizzato anche in Italia, ma in realtà con il nostro paese non ha nulla a che vedere.

Nella giornata del Black Friday impazzano i saldi e gli sconti anche fino al 50 – 60 % per qualsiasi tipo di negozio o prodotto. La rete sono giorni che ci bombarda con pubblicità e banner riguardanti il Black Friday, persino SMS sui cellulari personali, email e qualsiasi altro di mezzo di comunicazione.

Proprio per questo evento è più che probabile che tutti i centri commerciali, verranno presi d’assalto dai consumatori.