Bimbo di 40 giorni muore. E’ giallo sulle cause. La Procura sequestra la salma

Aperta un'indagine da parte della procura

QUALIANO / GIUGLIANO – Il piccolo Vincenzo muore a soli 40 giorni per cause ancora in fase di chiarimento.

Da una prima ricostruzione dei fatti i genitori lo avevo portato presso l’ospedale di Pozzuoli Santa Maria delle Grazie, dove i medici, dopo alcuni esami, lo dimettono senza ricoverarlo.

Il giorno dopo, però, continua a stare male. I genitori insieme con i nonni si recano prima in farmacia, ma il medico gli consiglia di portarlo immediatamente al pronto soccorso dell’ospedale di Giugliano.

Sarebbe giunto già morto e nonostante i disperati tentativi da parte dei soccorritori il piccolo Vincenzo non ce l’ha fatta.

Ora la Procura di Napoli Nord ha aperto un’inchiesta ed ha disposto l’esame autoptico sul corpo per stabilire con precisione le cause della morte. Inoltre sono state sequestrate le cartelle cliniche in entrambi gli ospedali.