Bimbo di 6 anni violentato dall’amichetto. Shock nel Casertano

Sulla vicenda indagano gli uomini dell'arma dei carabinieri di Marcianise

Immagine di repertorio

Marcianise – Sono in corso ancora gli accertamenti sulla drammatica vicenda della violenza sessuale subita da un bambino di soli 6 anni residente a Marcianise.

Da una prima ricostruzione dei fatti, alcune sere fa, il piccolo sarebbe stato abusato da un amichetto di 12 anni, mentre si trovavano a casa di amici.

La vittima degli abusi ha raccontato tutto alla madre la quale ha presentato denuncia ed ha condotto il figlio all’ospedale di Caserta per accertamenti medici.

Sulla vicenda indagano gli uomini dell’arma dei carabinieri di Marcianise. Stanno cercando di fare piena luce sui fatti. I due bambini sono di nazionalità albanese, ma residenti nel comune di Marcianise. Il 12enne attualmente non è reperibile.