MONDRAGONE – Diversi interventi ieri lungo il litorale domizio da parte dei guardaspiaggia del gruppo ‘Società nazionale salvamento’.

La situazione più preoccupante ha riguardato un intervento sulle spiagge di Mondragone dove una bimba di 7 anni di Orta di Atella, ha avvertito un malore in acqua subito dopo pranzo.

La piccola è stata tratta in salvo dai soccorsi, fortunatamente senza gravi conseguenze, questo grazie al tempestivo intervento dei guardaspiaggia.

Ora la bimba sta bene, dopo un grande spavento la situazione è tornata alla normalità.