Bimba muore annegata. Dramma sul litorale Domizio

Ora sulla vicenda indagano gli uomini della Capitaneria di Porto di Castel Volturno e Pozzuoli

Immagine di repertorio

Castel Volturno – E’ morta a soli 13 anni una bambina ricoverata, inizialmente alla Clinica Pienta Grande, e poi trasferita presso l’ospedale Santobono di Napoli.

La bimba era stata ricoverata in gravi condizioni nella giornata di martedi, dopo un incidente in mare alla foce del Lago Patria al Villaggio Seit a Castel Volturno.

Da una prima ricostruzione dei fatti, la piccola era in compagnia dei familiari sulla spiaggia libera, quando hanno deciso di tuffarsi in mare. Improvvisamente il dramma.

Sono intervenuti i bagnini i quali, con non poche difficoltà sono riusciti a riportarli a riva, lo zio e due bimbe di 12 e 13 anni. Ma la 13enne, quando è stata tratta in salvo aveva perso i sensi.

Dopo una corsa disperata in ospedale e tre giorni di ricovero purtroppo è deceduta. Ora sulla vicenda indagano gli uomini della Capitaneria di Porto di Castel Volturno e Pozzuoli.