Barca affonda al largo di Capri. Salvati 4 Casertani

Sulle cause sono in corso gli accertamenti da parte delle autorità

Caserta / Capri – Salvataggio in mare tra Capri e Positano in prossimità dell’isola dei Galli nella serata di ieri.

Quattro ragazzi hanno chiamato i soccorsi perchè la loro barca stava affondando. La Capitaneria di Porto di Capri è immediatamente intervenuta con una motovedetta.

Tra i primi soccorritori sono arrivati alcuni diportisti che si sono accorti delle difficoltà di navigazione dell’imbarcazione lunga 6 metri e hanno provveduto a far trasbordare i naufraghi mentre la barca colava a picco.

L’arrivo delle motovedette ha messo in sicurezza i naufraghi, due uomini e due donne originari di Caserta, le cui condizioni erano buone tranne un forte stato di choc.

La gita in mare era iniziata di mattina quando i quattro giovani avevano noleggiato il mezzo ad Amalfi, per arrivare a Capri e trascorrere una giornata in mare. Al rientro l’improvviso guasto ha causato l’affondamento.

Sulle cause sono in corso gli accertamenti da parte delle autorità.