Banda incappucciata armata di mazze semina il panico ad Afragola. Due arresti

Immagine di repertorio

AFRAGOLA – Nel pomeriggio di ieri una banda di giovani ha seminato il panico lungo la strada statale sannitica, con il volto coperto ed armati di mazze di ferro.

In base ad alcune testimonianze, hanno fatto esplodere alcuni petardi in strada per poi azzuffarsi con altri ragazzi nei pressi di un bar. Una sorta di agguato, sembrerebbe, tra tifoserie avversarie l’afragolese e frattese.

Le persone presenti in strada, in quel momento, si sono rifuggiate all’interno dei negozi per paura di rimanere coinvolti nella rissa, ed hanno allertato le forze dell’ordine.

Sul posto sono intervenute diverse pattuglie della polizia di Stato, i cui agenti sono riusciti a fermare almeno 2 persone.

Sono in corso ulteriori approfondimenti sulla vicenda.