BAIA DOMIZIA. Auto forzate e danneggiate. La segnalazione

SESSA AURUNCA (BAIA DOMIZIA) – Le segnalazioni giungono direttamente da internet attraverso i canali social.

Sono diversi i cittadini che raccontano la stessa disavventura. Parcheggiano l’auto nella zona della pineta ed al loro ritorno trovano la vettura forzata e danneggiata. Un caso simile è accaduto qualche giorno fa anche nel comune di Mondragone e purtroppo, questo è il periodo in cui accadono più frequentemente.

Vi riportiamo la segnalazione pubblicata in rete attraverso la pagina Generazione Aurunca:

Lunedì 30 maggio a baia Domizia la mia auto è stata forzata in prossimità della pineta. Mi hanno rotto la serratura ma non hanno trovato nulla in macchina. Non hanno rubato neanche lo stereo che era nel cruscotto, oltre a quello non c era nient’altro da rubare. Non so se è un dispetto per imporre parcheggi a pagamento o altro. Ho chiesto in giro e un mesetto fa è successa una cosa simile a un’altra ragazza. Le hanno rotto il finestrino e rubato delle cose. Volevo avvisare affinché le persone stiano attente.”