BAIA DOMIZIA. 56enne muore annegato in spiaggia

SESSA AURUCA – Tragedia poco fa sulla spiaggia di Baia Domizia, nel comune di Sessa Aurunca, dove un uomo di 56 anni è morto annegato.

Dalle prime informazioni l’uomo, un turista straniero, si trovava in acqua, quando presumibilmente a seguito di un malore, è svenuto. Sarebbe morto annegato tra le onde. Le informazioni sono ancora tutte da confermare, ma purtroppo, per lui, non c’è stato nulla da fare.

Inizialmente soccorso dalle persone presenti in quel momento in spiaggia, e successivamente dai sanitari del 118, i quali non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Il magistrato ha disposto il sequestro della salma, la quale verrà trasportata allo studio medico legale dell’ospedale di Caserta per l’esame autoptico, in modo da stabilire con precisione le cause della morte.