Aversa. Dopo quasi 24 ore si costituisce l’uomo che si era barricato in casa

Sarebbe stato accompagnato dai suoi legali in caserma

AVERSA – Dopo essere fuggito dall’appartamento in cui si era barricato nel pomeriggio di ieri in via Cesare Abba, il 50enne Pasquale P. si è costituito ai carabinieri.

L’uomo, come confermato anche dal sito casertace si è presentato spontaneamente, accompagnato dagli avvocati Massimo Cammisa e D’Aniello presso il comando dei carabinieri di Aversa.

Al momento sono in corso gli accertamenti di rito, ma soprattutto il chiarimento della dinamica dei fatti avvenuti nel pomeriggio di ieri.

A breve potrebbe essere trasferito presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere, ma per ora non sono stati resi noti i reati.