AVERSA. Truffa dello specchietto si trasforma in aggressione

AVERSA – Questa mattina un truffatore a bordo di uno scooter di grossa cilindrata ha tentato il solito trucco dello specchietto.

L’obiettivo è stato un noto avvocato dell’Agro Aversano, che percorreva Viale Olimpico in zona ippodromo, il quale però si è rifiutato di pagare la somma richiesta dal truffatore. Così è scattata l’aggressione. Il malvivente ha estratto un catenaccio dallo scooter e lo ha colpito al braccio.

Fortunatamente è intervenuto un passante che ha messi in fuga il truffatore. E’ stata sporta denuncia presso le autorità e sono in corso gli accertamenti per risalire al responsabile della tentata truffa ed aggressione.