Aversa. Tenta di corrompere i carabinieri con 30 euro

L’uomo è stato deferito in stato di libertà per istigazione alla corruzione e sanzionato

Immagine di repertorio

Aversa – In via Gramsci, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia, nel corso un servizio di controllo del territorio, hanno intercettato un uomo mentre si aggirava con fare sospetto.

Si trovava a bordo di un’autovettura. Si tratta di un cinquantasettenne nigeriano, domiciliato in Lusciano, irregolare sul territorio nazionale.

I militari dell’Arma, dopo aver accertato che l’uomo viaggiava su un veicolo non coperto da assicurazione e in maniera del tutto ingiustificata rispetto alle vigenti disposizioni volte a contrastare la diffusione del Covid-19, hanno proceduto con le previste sanzioni, azione che il nigeriano ha cercato di impedire offrendo ai militari la somma di 30€.

L’uomo è stato deferito in stato di libertà per istigazione alla corruzione e sanzionato in via amministrativa ai sensi art. 4 DL 19/2020. Il Veicolo in suo uso è stato sottoposto a sequestro.