Aversa. Telecamere fuori le scuole, ecco dove

30mila euro saranno utilizzati per realizzare impianti di videosorveglianza, campagne d’informazioni e straordinario della Polizia Locale

Immagine di repertorio

Aversa – Via libera alla presentazione e alla realizzazione del Progetto scuole sicure nella città di Aversa.

Nella giornata di ieri la giunta, su proposta dell’assessore alla Pubblica Istruzione Ciro Tarantino ha dato il via libera all’iter per realizzare progetti per la prevenzione e il contrasto dello spaccio nei pressi degli edifici scolastici.

La città di Aversa, infatti, ha presentato alla Prefettura di Caserta, che deve dare il via libera definitivo, un piano per l’assegnazione di circa 30mila euro utilizzabili per realizzare impianti di videosorveglianza, campagne d’informazioni e straordinario della Polizia Locale.

“Il progetto esecutivo che abbiamo predisposto – spiega il sindaco Alfonso Golia – prevede l’installazione di nuove telecamere leggi targa in prossimità dello svincolo Aversa Nord dove ci sono due scuole, l’installazione di una nuova telecamera nei pressi dell’Osvaldo Conti in via De Nicola, la predisposizione di una campagna educativa e di prevenzione nelle scuole e lo straordinario per la Polizia Locale che sarà impiegata in operazioni di controllo e prevenzione.”.