Aversa. Sindaco Golia minacciato: “Ti accoltello”

La pagina ufficiale del sindaco è stata bersagliata da quasi un migliaio di commenti tra insulti e minacce

Aversa – La decisione del sindaco Alfonso Golia di lasciare aperte le scuole, nonostante l’allerta meteo, ha scatenato la rabbia e l’odio di centinaia di ragazzini.

Nella giornata di ieri, infatti, la pagina ufficiale del sindaco è stata bersagliata da quasi un migliaio di commenti tra insulti e minacce.

Tra le più gravi un certo Vincenzo scrive: “Se non chiudi, t’accoltello“, oppure “fate esplodere questa città di m…“.

Una vicenda di estrema gravità, infatti non è da escludere una possibile denuncia presso la polizia postale da parte del primo cittadino, il quale commenta così l’episodio.

A questi ragazzi vorrei dire, con estrema serenità: se domani non volete andare a scuola, non ci andate. Non c’è bisogno di trovare un pretesto o una scusa. Non c’è bisogno di insultare e minacciare. La mia generazione non è lontana dalla vostra e posso dirvi che non c’erano allerte meteo e andavamo a scuola anche sotto il diluvio. Fatevelo raccontare. Domani, martedì, il bollettino della regione parla di allerta meteo dalle ore 12. Pertanto scuole aperte e naturalmente seguiremo l’andamento della situazione e le comunicazioni ufficiali”.