Aversa. Rimane 15 minuti nella cabina elettorale. Si pensa subito al peggio

Fortunatamente il tutto si è risolto nel migliore dei modi

AVERSA – Si è pensato subito al peggio presso il seggio numero 42 della scuola De Curtis di Via Salvo d’Acquisto nel comune di Aversa.

Questa mattina un uomo anziano si è recato con sua moglie presso il seggio elettorale per esprimere il suo voto, ma la lunga attesa all’esterno della cabina ha fatto pensare ad un malore improvviso.

Infatti dopo circa 15 minuti il presidente del seggio, notata anche la preoccupazione della moglie, è intervenuto controllando che cosa fosse accaduto.

Fortunatamente nulla di grave, l’uomo era semplicemente alla prese con una forte indecisione, ed una volta uscito dalla cabina è scattato anche un applauso dei presenti.