Aversa. Scoppia una rissa nel centro accoglienza. Arrivano i carabinieri

Dalle parole ai fatti. Estrae un coltello e poi scappa

Immagine di repertorio

AVERSA – Durante la serata appena trascorsa è scoppiata una violenta rissa presso il centro accoglienza in corso Europa ad Aversa.

Due nigeriani ospiti della struttura si sarebbe azzuffati per futili motivi, fino a quando uno dei due non ha estratto un coltello.

E’ stato necessario l’intervento dei carabinieri del comando locale per riportare la situazione alla calma.

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. L’aggressore armato di coltello si è dileguato prima dell’arrivo dei carabinieri ed è attualmente non reperibile.