Aversa. Rio muore a 24 anni in un drammatico incidente

All’origine dell’incidente potrebbe esserci un tentativo di sorpasso. In fase di ricostruzione l'esatta dinamica

Aversa / Pignataro Maggiore – La comunità di Aversa piange la scomparsa di Rio Andreozzi, 24enne deceduto a seguito di un incidente stradale.

Era a bordo di una Fiat 500 nera, la quale si è scontrata contro un camion che viaggiava nel senso opposto di marcia, lungo la Provinciale Casilina nel comune di Pignataro Maggiore.

L’impatto è stato devastante. I soccorsi hanno estratto il corpo del giovane dalle lamiere dell’auto, ma è morto durante il trasporto al pronto soccorso al Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta.

Leggi:  Incidente a Casagiove. Il 16enne si risveglia dal coma dopo 36 giorni

All’origine dell’incidente potrebbe esserci un tentativo di sorpasso. Da una primissima ricostruzione la vettura di Rio potrebbe aver invaso la carreggiata finendo contro il mezzo pesante.