AVERSA. Respinta la scarcerazione del sindaco. Si attende il riesame

AVERSA – Oggi il giudice per le indagini preliminari, Federica Colucci, ha confermato gli arresti per quasi tutte le 69 persone coinvolte nell’’inchiesta The Queen.

Confermato anche per il sindaco di Aversa Enrico de Cristofaro, difeso dai legali Trofino e Quarto, per il sindaco di Riardo. Nei prossimi giorni il giudice si pronuncerà anche sulle ultime istanze presentate.

Accolte, invece, le richieste di scarcerazione per gli indagati Ambrosio e Rea. Il sindaco di Aversa è indagato per i lavori di ristrutturazione presso la Casa dello Studente in via Filippo Saporito. Secondo l’accusa, De Cristofaro, all’epoca presidente degli architetti di Caserta, avrebbe favorito l’aggiudicazione di un appalto alla ditta di Mario Martinelli, indicando il nome di Nicola D’Ovidio, sindaco di Riardo, quale componente della stessa commissione di gara.