Aversa, pistola in faccia per rapinarla dell’auto. Panico per una ragazza

La vicenda è stata denunciata alle autorità le quali hanno avviato le indagini del caso per cercare di rintracciare i due malviventi

Aversa / Lusciano – Violenta rapina a mano armata, nella serata di ieri, all’altezza dell’uscita Aversa Sud della Provinciale 335.

Da una prima ricostruzione dei fatti una ragazza, alla guida della sua auto, è stata bloccata da due uomini a bordo di uno scooter, i quali le hanno puntato una pistola alla tempia, intimandole di consegnare la vettura.

Una volta scesa dall’auto uno dei malviventi è saltato all’interno e sono scappati con il bottino.

La ragazza, è riuscita a chiamare i soccorsi, ma poco dopo è stato colta da un malore per il grande spavento subito.

La vicenda è stata denunciata alle autorità le quali hanno avviato le indagini del caso per cercare di rintracciare i due malviventi.