Aversa. Pasquale trovato senza vita nel suo appartamento

Molto probabilmente alla base del decesso un malore

AVERSA – Nella giornata di ieri vi avevamo dato notizia della tragica scomparsa di un uomo residente ad Aversa.

Si tratta di Pasquale Aversano, il cui corpo è stato ritrovato senza vita nel suo appartamento in via De Chirico, all’interno del grattacielo Bell’Orizzonte.

L’uomo aveva 40 anni è lavorava presso l’azienda di Napoli WOZZUP. A fare la tragica scoperta è stata la sorella, la quale ha immediatamente allertato i medici del 118.

Purtroppo i sanitari non hanno potuto che costatare il decesso. Molto probabilmente alla base del decesso un malore che non gli ha lasciato scampo.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del comando di Aversa i quali hanno avviato tutti gli accertamenti del caso.