Aversa. Luca Abete smaschera la truffa del bonus libri da 500 euro. IL VIDEO

Non si esclude, a seguito del servizio, un controllo da parte delle autorità

Aversa – Nuovo servizio di Luca Abete, l’inviato di Striscia la Notizia, nella città di Aversa.

Questa volta si è occupato della truffa del bonus libri di 500 euro, dato alle famiglie per comprare i libri scolastici.

Il servizio di Abete ha portato alla luce un sistema fraudolento, grazie al quale il bonus di 500 euro viene convertito in soldi contanti, 250 euro al rivenditore e 250 euro al possessore del bonus.

Ecco il commento di Luca Abete ed il servizio andato in onda:

La CRICCA dei TRUFFA-BONUS non avrebbe ragione di esistere se non ci fossero LIBRERIE interessate a intascare i 500 euro dei neo 18enni senza vendere neanche un libro!
E noi ne abbiamo trovata una… guardate!