Aversa. La morte di Luciano. La famiglia chiarisce alcuni punti

AVERSA – La famiglia di Luciano C., il 25enne venuto a mancare prematuramente, chiarisce alcuni dettagli sulla vicenda.

“Giovedì sera Luciano si trovava a casa e – hanno dichiarato – improvvisamente ha avvertito un forte dolore alla schiena che ha spinto noi genitori preoccupati ad accompagnarlo immediatamente in ospedale, dove è stato subito soccorso dai medici del Pronto Soccorso di Aversa. Nel giro di qualche minuto le condizioni di Luciano sono peggiorate. A nulla sono serviti i tentativi di rianimazione. Sulla sua morte sta indagando chi di competenza”.

La dichiarazione pubblicata da edizione caserta, fa intendere che sul caso starebbero indagando le autorità.

Il giovane Luciano era molto conosciuto in città. Ricordato da amici e parenti come un ottimo studente ed instancabile lavoratore.