Aversa. Si fingono pazienti e rubano un computer

L'intera scena sarebbe stata ripresa dalle videocamere installate all'interno del pronto soccorso

Ospedale di Aversa

Aversa – Gli agenti del commissariato di Polizia di Aversa stanno indagando per rintracciare i responsabili del furto avvenuto la scorsa notte all’interno dell’ospedale Moscati.

Dalle prime informazioni ricevute, sembrerebbe che due o più persone si siano finte pazienti per poter avere accesso all’area interna dell’ospedale.

Passando direttamente dal pronto soccorso, sarebbero riusciti a portare via almeno un computer utilizzato dal personale ospedaliero.

L’intera scena sarebbe stata ripresa dalle videocamere installate all’interno del pronto soccorso.

Quando il personale medico si è accorto del furto, ha allertato immediatamente il posto di polizia presente in ospedale.